Cerca

My little poetry by Cresy Crescenza

RESPIRO L'ANIMA

Gira la palla

Crescenza Caradonna's Blog

( Opera di Takashi Murakami )

Gira la palla
gira la vita

fiori sul mondo
fiori d’amore

nasce un bambino
s’apre il bocciolo.

Nel letto  di sole
si desta il mattino
nel tenero abbraccio
dorme un piccino

la dedica bella di due innamorati
tra tenue carezze e splendidi baci.

Ma gira la palla,
la palla  di fiori
che rotola dolce sui destini del mondo.

Cresy Crescenza Caradonna

Copyright©2010 Inedita
Tutti i diritti riservati
Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.

View original post

Annunci

“Nudo in blu” #artdigital #cresycaradonna

"Nudo in blu" #artdigital #cresycaradonna   Nuda Trasparenze velate celate in evidenti nudità, l’anima si mostra s’apre come bocciolo al sole, è esplosione di fermenti nascosti viluppo d’incoerenze, dualismo panacea selvaggia, sono le mie intime percezioni.@ Cresy Crescenza Caradonna

MOSTRA D’ARTE IN ROSA ‘Quello che le donne… dipingono’

PUGLIA D'AMARE QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE


14731122_1441436249217284_1607869435088552785_n

Puglia da amare Quotidiano d’informazione  di  Crescenza Caradonna


MOSTRA D’ARTE IN ROSA
‘Quello che le donne… dipingono’


Opera di  Mariella SellitriNessun testo alternativo automatico disponibile.


“L’immensità”

Immensità sfogliata
d’angolo chiaro del creato

di un vivere in un meravigliato tormento
d’onda increspata dal mare

immensità di diamanti
di un grande buio
fermo alla luce di una candela
che illumina il cuore,

ogni goccia disseta un fiore
ogni goccia d’amore disseta l’anima

è l’immensità
il rifugio luminoso dell’eternità.

Cresy Crescenza Caradonna
27 novembre 2011 @
Opera di Mariella Sellitri
‘I colori dell’anima’
Acrilico su tela cm.100×70


ARTISTE DELLA COLLETTIVA:
Antonietta Di Carlo ( prematuramente scomparsa ), Daniela Pagliaro, Mariella Sellitri, Ricarda Guantario, Lucia Gazzillo e Maria Pia Cafagna.

Vernissage sabato 11 marzo ore 19.00 –  Andria –
La mostra resterà aperta fino al 16 marzo presso il CRISTAL PALACE HOTEL Via Firenze, 35 _ Andria _

Le donne unite nel segno del rosa, riescono insieme…

View original post 58 altre parole

La Poesia è…

LA POESIA È... Scrittrice Poetessa BloggerのCresyのCrescenza  

“Mulatta”

Crescenza Caradonna's Blog

Scultura dell’artista NIURKA VILA


” Mulatta “

Terribilmente bella
spogli la natura,

cruda sensualità sulla pelle profumata di cannella
doni piacere reclami amore
grandi occhi neri socchiusi in fremiti carnali.

Avvolta dal nulla
cammini con incedere elegante tra i viali
immaginari paradisi perduti

laggiù in fondo, il fuoco rischiara la notte.

Crescenza Caradonna

Copyright © 2010 Inedita
Tutti i Diritti riservati

Fatti e personaggi della lirica sono puramente immaginari frutto della creatività dell’autrice

View original post

TITOLO ACCADEMICO PREMIO LETTERARIO CAELIENSES Poeta dell’anno 2017 SEZ.POESIA a Crescenza Caradonna

PUGLIA D'AMARE QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE


PREMIO LETTERARIO CAELIENSES Poeta dell’anno 2017
Organizzato dall’ Accademia di Arti letterarie e teatrali “Caelienses”
in collaborazione con il gruppo teatrale della Compagnia del Mulino


TITOLO ACCADEMICO
PREMIO LETTERARIO CAELIENSES Poeta dell’anno 2017 a CRESCENZA CARADONNA
SEZIONE POESIA IN LINGUA ITALIANA CON LA POESIA:
”S’è fermato il tempo”

Crescenza Caradonna


https://wp.me/p137Y2-eJh

Organizzato dall’ Accademia di Arti letterarie e teatrali “Caelienses”in collaborazione con il gruppo teatrale della…

Posted by Cresy Crescenza Caradonna on Friday, November 10, 2017

View original post

POESIA DOLCE POESIA: ”SOSPESO TRA CIELO E TERRA” di Cresy Crescenza Caradonna

PUGLIA D'AMARE QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE


POESIA DOLCE POESIA

”SOSPESO TRA CIELO E TERRA”

Sospeso tra cielo e terra
un treno

un viaggio
il mare

il cielo
la terra,

è il sogno che parla
mi sovvieni tu anima…bella,

mi sorridi
ti sono accanto

alla mia destra
sempre e per sempre,

sospeso tra cielo e terra
un invisibile che si è fatto uomo

insieme abbiamo desinato
quant’è stato dolce del pane

il risveglio e poi…
la sensazione che lì sia tutto così beato,

continua, anima bella, il tuo viaggio
quel treno stà arrivando al capolinea

ove la luce splende
bianca e tersa …

stanotte nell’oscurità
un nuovo Angelo s’è acceso

nell’infinto
tra i bagliori di ridenti stelle luccicanti.

IN MEMORIA DI NONNO RICCARDO
inedita@2018
di Cresy Crescenza Caradonna


View original post

”La bolla di sapone” di Cresy Crescenza Caradonna

  ''La bolla di sapone'' Un tuffo nel passato è come una grande bolla di sapone fragile si leva varca i confini scoppia... mille goccioline mille ricordi mille lacrime mille sorrisi è il ritmo del respiro che sosta nel cuore... Continue Reading →

21 Marzo 2018 Giornata mondiale della poesia: ricordando Alda Merini

PUGLIA D'AMARE QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE


21 Marzo 2018 Giornata mondiale della poesia: ricordando Alda Merini
(21 marzo 1931 – 1 novembre 2009)


“Sono nata il ventuno a primavera”

Sono nata il ventuno a primavera
ma non sapevo che nascere folle,
aprire le zolle
potesse scatenar tempesta.
Così Proserpina lieve
vede piovere sulle erbe,
sui grossi frumenti gentili
e piange sempre la sera.
Forse è la sua preghiera.
-Alda Merini –
(da Vuoto d’amore, Einaudi 1991)
#poesia#pugliadaamareonline#crescenzacaradonna

View original post

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: