PREMIO LAURENTUM PER LA POESIA-

l Premio Laurentum fu ideato nel 1982 dal Centro Culturale Laurentum allo scopo di creare una rassegna, a livello di circoscrizione comunale, dedicata alla poesia e all’amore per la cultura, grazie alla quale i cittadini potessero confrontarsi in merito alle proprie passioni, in maniera costruttiva.

A riconoscimento dell’impegno profuso nella diffusione della lingua poetica il Laurentum ha ottenuto fino ad oggi importanti riconoscimenti istituzionali: le Medaglie del Presidente della Repubblica, le Medaglie del Presidente del Senato e della Camera dei Deputati, oltre che il patrocinio di numerose istituzioni ed enti, tra i quali: la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Senato della Repubblica, la Camera dei Deputati, il Ministero degli Affari Esteri, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero per i Beni e le Attività culturali, la Regione Lazio, la Provincia di Roma, il Comune di Roma Assessorato alle politiche culturali, il XII Municipio, Camera di Commercio di Roma, Federlazio, la Conferenza dei rettori delle università italiane, l’Accademia della Crusca, l’Università Tor Vergata – Facoltà di Lettere, la Libera Università Santissima Assunta (Lumsa) – Facoltà di Lettere, l’Associazione Roma Caput Mundi, l’Istituto Luce e Zetema.
http://www.premiolaurentum.eu/Premi/PremioOnline/Poesia.aspx?IDPoesia=5743&ShowAll=1

http://cresycaradonna.wordpress.com/2012/03/24/premio-laurentum-2012-poesia-on-line/
´¯•.¸¸.♫´¯•.¸¸.☆´¯`•.¸☆¸.´¯
“La Barchetta di Carta “

Una barchetta di carta scivola sulle mie lacrime
la primavera mi ha preso per mano
e nonostante tutto è arrivata
non smette di fiorire sta per ricominciare
porta felicità.

Scruto il mio mare
che urlante dorme tranquillo
una bottiglia galleggia versa il suo messaggio d’amore,

amo la primavera gli odori i tenui risvegli
è ritorno all’infanzia
gioia profonda dell’anima,

non ho mai guardato oltre l’orizzonte
non ho mai cercato oltre quell’azzurra linea immaginaria
ma scruto la mia barchetta di carta che va’
va’ oltre le mie piccole perle di lacrime
in un posto perduto tra la carovana dei miei sogni.

Cresy Crescenza Caradonna
(Diritti Riservati)

´¯•.¸¸.♫´¯•.¸¸.☆´¯`•.¸☆¸.´¯

.

Annunci