”La bolla di sapone”

Un tuffo nel passato
è come una grande bolla di sapone
fragile
si leva
varca i confini
scoppia…

mille goccioline
mille ricordi
mille lacrime
mille sorrisi

è il ritmo del respiro
che sosta nel cuore
forse
si infrangerà
forse…
senza confini
nell’azzurro cristallo subacqueo di perlacei lacrimoni.
di Cresy Crescenza Caradonna
Inedita@2018
BUONA PASQUA!

Annunci