Musica&Parole by Cresy Caradonna

potw1636a.jpg

“Eredità poetica aliena”

Le parole non hanno voce
riparano nei cuori suadenti
è fragilità di aurea celestiale
nei libri  sottile è l’inchiostro
alieno dei perché
mille ed  uno
ovvio eremita dei poeti,

in punta di penna entro, son gracile stella morente
lì dove nasce la polvere cosmica inizio e fine del mondo

mi crogiolo nella luce
ritrovata, nel perduto cercar di un vissuto mai dimenticato
nella fuliggine di vecchie poesie
testimoni di un’eredità futura.
di Crescenza Caradonna
I
nedita@2016

Eugen Doga – Birch Alley & Poesia (Neruda).

by Musica Gradevole


View original post

Annunci