image
“Alda Merini in cattedra” Di Cresy Crescenza Caradonna

🚸


Lì ai navigli

Scorre lenta l’acqua
lì ai navigli tutto tace
 
la notte passata
lascia il posto al giorno
miro il gioco delle foglie morte
galleggiano sovrane a pelo d’acqua
inghiottite dallo scorrere continuo del letto che va
 
lì ai navigli
domina il respiro della poesia
lo sento impalpabile
lo vedo
tra i muri dell’antica casa di Alda
 
lì ai navigli tutto scorre
scorre lento
lì ai navigli
dove tutto scorre.@

Cresy Crescenza Caradonna

Copyright©2011 Inedita Tutti i diritti riservati Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell’Autore.

Articoli correlati:

Italiano: La poetessa italiana Alda Merini con...
Italiano: La poetessa italiana Alda Merini con la cantante Milva durante uno spettacolo.

La poesia diventa canzone…

 Cresy

Annunci