IL PADRE DELLA LINGUA ITALIANA

” Fa tremar le vene e i polsi”

Questi versi sono usati all’inizio del poema (Inferno, I, 90) da Dante Alighieri che dopo aver ritrovato la strada fuori dalla «selva oscura», incontra nuovi ostacoli.
Per questo si usa dire questa frase ancor oggi, modo di dire che ha quindi, radici molto lontane che ha proprio il significato di farti saltare dallo spavento quando qualcuno si presenta all’improvviso.

In ricordo di Dante Alighieri a 750 anni dalla sua nascita.
#letteratura #DanteAlighieri #citazioni #Italiani


Annunci